informativa

informativa

Il 15 novembre u.s. presso la Sala Cerroni, nella sede della Federazione Italiana Pubblici Esercizi, in presenza del Vice Presidente Amministratore FIPE Ilario Perotto e del Direttore Generale FIPE Roberto Calugi è stata costituita l’Associazione Nazionale Banqueting e Catering- ANBC. È un’associazione che rappresenta e tutela a livello nazionale gli interessi sociali, morali ed economici dei titolari (sia persone fisiche che giuridiche) di imprese che svolgono attività di organizzazione di ricevimenti e banchetti con attività di somministrazione di alimenti e bevan- de a domicilio del consumatore.
Il presidente della neocostituita associazione è il genovese Paolo Capurro e tra i firmatari dell’atto costitutivo ci sono grandi nome del settore del banqueting e catering.
Possono aderire all’Associazione le persone fisiche o le persone giuridiche titolari di imprese che:
• esercitino l’attività di somministrazione di alimenti e bevande a domicilio del consumatore; • siano iscritte alla Camera di Commercio;
• siano dotate di autorizzazione igienico-sanitaria;
• abbiano un numero minimo di dipendenti con contratto di lavoro a tempo indeterminato ed attrezzature di proprietà per la produzione ed il trasporto di alimenti.
Inoltre, in capo agli associati è richiesta la sussistenza dei seguenti requisiti:
a) requisiti necessari:
• osservanza del Codice ATECO n. 56.2;
• esercizio dell’attività da almeno 5 anni;
• disponibilità di un centro cottura nell’ambito delle proprie strutture aziendali;
• insussistenza di condanne per reati di truffa e sofisticazione che riguardano gli alimenti.
b) due dei seguenti requisiti:
• possesso, entro l’anno 2019, di almeno una delle certificazioni richieste per i servizi di banque- ting e catering (iso 9001-iso 14001);
• fatturato minimo di Euro 800.000,00;
• vigenza minimo di cinque contratti di lavoro dipendente a tempo indeterminato.